Condizioni Generali del Parcheggio

1- Le presenti Condizioni Generali di Parcheggio disciplinano il deposito dell’autovettura presso la struttura Le Torri Parking per il periodo concordato e il trasferimento gratuito di persone e bagagli da e per l’aeroporto o altre destinazioni concordate.

 
2- Alle presenti condizioni generali di contratto si applicano le seguenti definizioni: – Smt Servizi S.r.l. (di seguito “Società”): gestore del parcheggio denominato “Le Torri Parking” sito in via Marsala,32 Gallarate (VA) – Le Torri Parking (di seguito “Parcheggio”): struttura adibita a Autosilo per la fornitura di stalli per mezzi a motore – Deposito (di seguito “Deposito”): consegna del veicolo da parte del Cliente al Parcheggio attestata dal tagliando di ricevimento firmato per accettazione – Cliente (di seguito “Cliente”): utente che, accettando le presenti condizioni generali, procede al Deposito del proprio automezzo presso il Parcheggio.
 
3- Il Cliente deve rispettare le norme del Codice della Strada, movimentare e parcheggiare il proprio veicolo all’interno degli appositi spazi di sosta conformemente alla segnaletica orizzontale e verticale del parcheggio e comunque secondo le indicazioni del personale incaricato. Il Cliente che avra’ parcheggiato irregolarmente, in posizione tale da ostacolare la circolazione interna del parcheggio, o semplicemente al di fuori degli appositi stalli di sosta, potra’ subire la rimozione del mezzo tramite carro attrezzi il cui costo sarà a carico del Cliente stesso.
E’ vietato sostare con il motore acceso, tenere nell’autovettura sostanze infiammabili ed esplosive o pericolose, merci, animali e/o altri oggetti di valore economico e la cui presenza possa costituire invito al furto, scaricare olio o altro materiale che possa sporcare e/o danneggiare la struttura del Parcheggio. Per motivi di sicurezza si informa che la permanenza nel Parcheggio è consentita solo per lo stretto tempo tecnico necessario alle operazioni di scarico/carico dei bagagli, parcheggio auto e attesa della navetta. Qualsiasi richiesta di prolungamento del tempo di sosta in Parcheggio deve necessariamente essere concordata e approvata dal personale incaricato.
 
4- Il Cliente è responsabile esclusivo per danni di qualsiasi natura causati a veicoli, persone, impianti e/o strutture del parcheggio. In caso di collisioni e/o sinistri di ogni natura il diritto di risarcimento del danno sarà esercitato direttamente dal Cliente danneggiato nei confronti del Cliente che ha causato il danno stesso. La Società non è responsabile per eventuali danni provocati dai Clienti e da terzi durante le manovre di parcheggio. La movimentazione delle auto per servizi aggiuntivi (es. lavaggi, tagliandi, revisioni, ecc) o altro non comporta alcuna responsabilità da parte del personale incaricato e l’auto deve essere necessariamente provvista di copertura assicurativa integrale a copertura di danni al conducente, ai passeggeri, kasko e RC.
Non si accettano in nessun caso contestazioni postume all’uscita dal parcheggio. L’area del parcheggio è sottoposta a sistema di videosorveglianza autorizzata e le immagini registrate saranno conservate per 30 giorni, per garantire la sicurezza dei beni presenti all’interno del parcheggio. L’accesso alle registrazioni viene effettuato solo in caso di denuncia danni o al verificarsi di fatti illeciti; il primo accesso è eseguito dal responsabile della società incaricato alla visione e, in caso di veridicità dei fatti denunciati e di accertata responsabilità della società, quest’ultima denuncerà il danno presso la propria compagnia assicurativa per la responsabilità civile. Nel caso in cui il danno sia stato causato da terzi, le registrazioni dei filmati verranno consegnate all’autorità giudiziaria su richiesta e previa presentazione di denuncia alle stesse da parte del cliente. Per l’attività di visione dei filmati, la società richiederà il deposito, quale cauzione, della somma di € 30,00 per ogni giorno di posteggio. L’importo totale verrà restituito nel caso in cui, dalla visione dei filmati, dovesse emergere quanto denunciato dal cliente (danno causato da terzi o dalla società durante la permanenza nel parcheggio). Il medesimo importo verrà invece trattenuto dalla società nel caso in cui quanto denunciato non corrisponda al vero.
 
5 – La società risponde esclusivamente del furto totale dell’autoveicolo limitatamente al suo valore commerciale. Sono espressamente esclusi da assicurazione e rimborso gli oggetti personali lasciati a bordo dell’autovettura. 6 – Il pagamento del servizio dovrà essere corrisposto anticipatamente online o all’ingresso in Parcheggio. L’indicazione dell’orario di check out deve rispettare necessariamente l’orario di uscita dal Parcheggio. Il conteggio per eventuali ritardi è di tipo solare e scatta automaticamente alle ore 24:00 ad una tariffa pari a: a) per ritardi di qualche ora (fino a 24 ore) rispetto alla data e ora prevista dalla prenotazione originaria: € 10,00 da saldare al ritiro dell’auto; b) per ritardi di più giorni (oltre 24 ore) rispetto alla data e ora prevista dalla prenotazione originaria: tramite emissione di prenotazione aggiuntiva conteggiata (come da tariffe in vigore) dalla data e ora prevista di uscita della prenotazione originaria fino alla data e ora effettiva di uscita dal parcheggio, da saldare al ritiro dell’auto. Nel caso in cui il cliente rinunci alla prenotazione, il rimborso della stessa deve essere necessariamente richiesto tramite MAIL inviata con preavviso minimo di 48 ore dall’ingresso in parcheggio. Il rimborso consisterà in voucher valido 365 giorni e di valore pari al prezzo della prenotazione. In nessun caso potranno essere rimborsati eventuali giorni di sosta non usufruiti dal cliente. 7 – Ai fini della vigente normativa sulla tutela della privacy, il cliente prende atto che l’area di sosta è sottoposta a videosorveglianza interna.
Il Cliente autorizza la Società ai sensi e per gli effetti del D.Lgs.n.196/03 e succ. mod. al trattamento dei propri dati personali
 
8 – Con il Deposito in Parcheggio, il Cliente accetta integralmente tutte le norme contenute nel presente regolamento, impegnandosi a rispettarle scrupolosamente. Per le condizioni non disciplinate nel presente regolamento si rimanda alle disposizioni del Codice Civile.